A Torino, dal 6 al 7 ottobre, appuntamento con Urbanpromo Social Housing

Nel capoluogo piemontese, negli spazi del Polo del ‘900, il 6 e il 7 ottobre si terrà la sesta edizione dedicata all’abitare sociale. “Urbanpromo social housing” è ormai un appuntamento di riferimento per gli operatori, dove si effettua una ricognizione e si tracciano gli scenari futuri nel campo dell’housing sociale. La due giorni torinese è curata da un ampio partenariato, di cui fanno parte i principali attori del settore. La manifestazione è promossa anche dal Programma Housing della Compagnia di San Paolo, dalla Fondazione Crt, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, dalla Fondazione Housing Sociale e da Cassa Depositi e Prestiti Investimenti Sgr. L’evento è inoltre sostenuto da Regione Piemonte, Comune di Torino, Anci, Istituto Nazionale di Urbanistica, Confcooperative e Legacoop Abitanti.

Attraverso gli incontri e i convegni a cui parteciperanno gli specialisti del settore, gli stakeholder e gli operatori, a Urbanpromo social housing si confronteranno le esperienze e le proposte per l’abitazione a basso costo e in affitto a canone moderato e si farà il punto sulle evoluzioni e le necessarie innovazioni.

Tra gli altri incontri nella prima giornata si terrà un convegno in cui si indagheranno i rapporti virtuosi tra gli interventi di housing sociale e la rigenerazione urbana intesa in senso complessivo, in cui si confronteranno tecnici e rappresentanti politici dei Comuni di Milano, Firenze, Bologna, Perugia, della Regione Piemonte, del Ministero delle Infrastrutture. Nella stessa giornata è previsto un incontro in cui si approfondiranno i materiali amministrativi e contrattuali che regolano gli interventi di social housing a Torino, Milano e in altri centri significativi.

Ci sarà inoltre il lancio del concorso “Una nuova comunicazione per l’housing sociale” di Cassa depositi e prestiti Investimenti.

Il 7 ottobre in programma un focus che analizzerà i pregi e i vantaggi offerti da un nuovo modello di abitare sociale che si sta affermando nel nostro Paese, quello caratterizzato dalla gestione sociale e dalla volontà di costruire comunità collaborative e si farà il punto sui progressi fatti nell’ambito del processo di costruzione di strumenti in grado di misurare la qualità dei progetti di social housing, dal punto di vista sociale e finanziario.

Verranno inoltre presentate in anteprima le Linee Guida del “Progetto 10.000”, promosso e finanziato da Cdp Investimenti Sgr in collaborazione con Investire Sgr e Fondazione Housing Sociale, che ha l’obiettivo di divulgare modelli progettuali e sistemi costruttivi diretti a ottimizzare la realizzazione ex novo di interventi di housing sociale.

Nella sessione di chiusura il Comitato tecnico – scientifico della manifestazione ordinerà e preciserà in un documento gli esiti della due giorni di lavoro, che saranno presentati il 9 novembre prossimo a Urbanpromo, la manifestazione nazionale di riferimento per la rigenerazione urbana organizzata dall’Inu e da Urbit che si svolgerà alla Triennale di Milano dall’8 all’11 novembre.

Il programma dettagliato di Urbanpromo social housing è disponibile qui: http://urbanpromo.it/2016/sede-evento/torino/

L’iscrizione è gratuita (è in corso la pratica per il riconoscimento di Crediti Formativi Professionali presso l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori e presso l’Ordine degli Ingegneri di Torino ): http://urbanpromo.it/2016/urbanpromo-social-housing/partecipare-torino/

[Fonte: Ufficio stampa Inu/Urbit]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.